Many Dolphins and two whales have been found dead off the Tuscan coast

Thirty-two dolphins and two whales have been found dead off the Tuscan coast since the beginning of the year. Autopsies showed many of the animals stopped feeding suggesting they were infected with a virus, possibly measles, experts said. "We analyzed the stomachs of eight specimens and found that they were half empty, as if the animals had not eaten for two or three days. This could indicate that the dolphins had not been doing well for some time and that it could be a virus like measles, which caused hundreds of dolphin deaths throughout Italy in 2013," Cecilia Mancusi, an expert from the ARPAT environmental agency told the Corriere della Sera daily.

Trentadue delfini e due balene sono stati trovati morti al largo della costa toscana dall'inizio dell'anno. A detta degli esperti, le autopsie hanno evidenziato che molti degli animali avevano smesso di nutrirsi, il che indurrebbe a pensare che avessero contratto un virus, possibilmente il morbillo.  "Abbiamo analizzato gli stomaci di otto esemplari e scoperto che erano mezzo vuoti, come se gli animali non avessero mangiato per due o tre giorni. CiĆ² potrebbe indicare che i delfini non stavano bene da un po' di tempo e che potrebbe essere vittime di un virus come il morbillo, che nel 2013 ha causato la morte di centinaia di delfini in tutta Italia ", ha dichiarato Cecilia Mancusi, esperta dell'agenzia ambientale ARPAT al quotidiano Il Corriere della Sera.